IL RISVEGLIO – nov 2020

“Ma possibile che una giornata debba iniziare con un sogno così? È atroce, sono già stanco morto e totalmente depresso. Devo andare a lavoro di corsa, sta diluviando e devo prendere i mezzi. Non trovo due calzini uguali. Non dico proprio uguali ma almeno simili. Ma che la lavatrice si mangia i calzini? ‘Sta cosa …

More

IL MURO DI CINTA – nov 2020

Scorri con lo sguardo osservando il muro di cinta sulla destra. È alto, eccessivamente alto, se paragonato alle capacità umane nello scavalcare, anche se fossi molto agile. Il colore è brunastro e i blocchi di mattoni, posizionati orizzontalmente, sembrano tufo. Sarà alto venti, forse trenta metri e, ogni tanto, qualche ciuffo d’erba fa capolino fra …

More

INTRO – marzo 2021

“Ciao amico, che succede? Che ti prende?”, mi chiese preoccupato Mirko. “Ma niente, boh… Oggi mi sono svegliato così.” “Dai andiamo a fa’ du’ passi, che te tiri su…”, propose. Mi incamminai con il mio amico verso il parco, ma la mente viaggiava per i fatti suoi. I pensieri non mi consentivano di essere presente …

More

PREFAZIONE

È possibile che a un certo punto, ti svegli nel bel mezzo della notte, pensando di esserti innamorato? E se quell’amore non fosse per una persona ma per un concetto, lo chiameresti comunque amore? Potrebbe, un movimento culturale o una corrente di pensiero o un genere musicale, farti innamorare? E allora cosa è successo a …

More