CHE SENSO HA? – apr 2021

Per quale scopo si vive? Perché abbiamo delle relazioni se queste poi si vedono costrette alla conclusione? Come mai ci incaponiamo su problemi che, all’atto della morte, risulteranno essere stati altroché superflui? Che senso ha odiare, amare, aiutare, ostacolare una persona o una relazione se basta un attimo, un indugio, uno sguardo, una parola, per …

More

IO SONO DENA stagione 3 puntata 2

2 IO SONO DENA Mi piace questo posto. È un luogo calmo, con gente per bene che non mi giudica, non mi guarda in modo strano e il lavoro non è faticoso. Io mi impegno molto, perché ci tengo a restare qui e non vorrei, per nulla al mondo, che mi cacciassero via. Lo so, …

More

LA DISCONOSCIUTA stagione 3 puntata 1

1 LA DISCONOSCIUTA Gli disse di recarsi di corsa al fiume, il padre. E lui, il figlio del capo, quello destinato poi a comandare, da grande, obbedì al volere del genitore. Corse. Corse a quanto più non posso, verso le sponde del fiume. Le indicazioni erano abbastanza chiare: Lungo il Mississippi troverai un fagottino. Nella …

More

UMANI, DOPOTUTTO gen 2021

Rimasi lì accanto a lei per ore, mentre riposava e le infermiere facevano avanti e indietro per controllarle i parametri, finché non si affaccio in camera una signora bionda, ancora decisamente attraente ma discretamente più grande di me. Non appena vide Elisa distesa nel letto corse ad abbracciarla con foga, piangendo e disperandosi, urlando che …

More

IL POZZO stagione 2 puntata 10 (finale di stagione)

10 IL POZZO “Aspetta, non ti muovere. Lo vedi il bastone? Prova ad afferrarlo!” “No, non vedo nulla qui, è troppo buio!” “Allora provo ad allungarmi un po’, magari riesco a toccarti in qualche modo. Chiudi gli occhi per sicurezza e cerca di alzare le braccia!” “…Credo di essere sottosopra, a testa in giù. Mi …

More

ADDIO stagione 2 puntata 9

9 ADDIO Se non fosse stato per quell’evento, forse avrei anche potuto rivelarti cosa provavo per te. Però io non ci riesco. Io non riesco più a parlare. Lui lì sotto e io che non riuscivo neanche più a scorgerlo. Solo la sua voce flebile che mi diceva di non preoccuparmi, che non era colpa …

More

IL MURO DI CINTA 2 – gen 2021

Ti svegli un’ennesima mattina in quel luogo così strano e nulla è cambiato. Tutto come al solito, tutto liscio, tutto così noioso. Ti alzi lentamente, prepari un infuso di erbe che hai imparato a riconoscere, metti in bocca dei piccoli frutti, senza semi, colti il giorno prima e ti vesti. Il primo sguardo è sempre …

More

FACCIA A FACCIA – dic 2020

Corsi come un forsennato a darle un bacio, uno solo, prima di recarmi in stazione a recuperare Raissa. Era sbagliato? Non mi importava. “Te vai a finì male”, mi ripeteva l’amico Fritz, ma non mi importava proprio. Ero stufo di stare a rincorrere, soffrire, arrancare, subire. L’avevo fatto per una vita: a lavoro, prendendo l’autobus …

More