Intervista a Achiropita Gagliano

Cara briciola, innanzitutto grazie per il tempo concesso.
Benvenuta alle domande “scomode”, spero comprenderai il motivo per il quale le chiamo così.
Mi piacerebbe, anche per questo, conoscere qualcosa in più del tuo pensiero, del tuo linguaggio e delle tue passioni ma anche delle te non scrittrice, la Achiropita quotidiana.

Sia chiaro, puoi rispondere alle domande che vuoi. Considera che puoi anche mentire spudoratamente

1 – So che stai pubblicando una storia su Wattpad, al momento. Di cosa si tratta?

Ho appena concluso “Il mondo del popolo sperduto” è una storia Urban Fantasy, dove la protagonista scopre che le storie raccontate di sua nonna erano tutte vere e è legata alla sua anima cattiva. 

2 – Oltre a Wattpad, scrivi su altre piattaforme? Come ti pubblicizzi?

Oltre a Wattpad scrivo anche su EFP. Mi pubblicizzo grazie ad instagram (Briciola scrive) creando aesthetic, schede personaggi e qualche Video-aesthetic

3 – Da dove nasce l’esigenza di scrivere una storia?

Anni fa scrivevo delle Fanfiction basate su attori o personaggi di libri ambientati in altri contesti, tutto è iniziato immaginandomi come si sarebbero comportati, appunto quei personaggi in certe situazioni. Dopo vari problemi di salute avevo smesso, da poco ho ripreso a scrivere, ho iniziato a sognare le scene di notte (si perché io vivo di notte)

4 – Pensi di farne mai un libro?

Per ora sono un po’ tibutante, magari più avanti sì.

5 – Chi è Achiropita?

Una ragazza che ama sognare ad occhi aperti, guardare film, leggere, disegnare e scrivere.

6 – Parlami della tua passione più grande. Non importa sapere di cosa si tratti (magari non lo vuoi dire e non è la scrittura), mi interessa sapere cosa ne ricavi. Cosa provi quando la pratichi e quando non ti è possibile farlo?

Disegnare e scrivere, per me sono la mia bolla protettiva, dove tutti i problemi restano fuori. Quando non posso farlo? Mi sento persa. 

7 – Cosa ti fa paura?

Perdere le persone che amo

8 – Libero arbitrio o destino?

Destino

9 – Sei una lettrice? Se sì, cosa leggi di solito?

Leggo di tutto. (Tranne il signore degli anelli, lo trovo pesante)

10 – Che lavoro fai?

Sono alla ricerca di un lavoro

11 – Immaginando di poter scegliere liberamente, che lavoro/attività faresti?

Designer

12 – Se pensassi a un luogo da sogno, dove ti ritroveresti con l’immaginazione?

Praga o Londra

13 – Qual è il libro che avresti voluto scrivere tu?

Piccole donne

14 – Cosa farai da grande?

Spero di trovare l’amore

15 – Ti senti più un’intervistata o una paziente in terapia, a causa di queste domande?

Nel salotto di silvia Toffanin 

16 – Immaginati arrivata al successo grazie a una pubblicazione. Di cosa vorresti trattasse questa tua opera?

Forse Shira, l’amicizia tra una ragazza e un’orca.

17 – Dacci consigli sulla grafica

Accettare i pareri negativi e positivi, trovare un proprio stile ed esercitarsi sempre.

Grazie per la disponibilità e per fiducia.
Ti auguro 100000 follower reali, nei prossimi giorni.

Intervista a Achiropita Gaglianoultima modifica: 2022-06-21T11:48:06+02:00da pabproject
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento